Starbucks "invade" Milano: entro fine anno altre tre caffetterie
Starbucks
Starbucks a gonfie vele a Milano. A due mesi dall'apertura della Reserve Roastery, il colosso della caffetteria inaugurerà entro la fine del 2018 altri tre nuovi punti vendita, in Corso Garibaldi e in Piazza San Babila (via Durini) nel capoluogo lombardo, e al Terminal 1 dell'aeroporto di Milano Malpensa, con il partner licenziatario unico per l'Italia Percassi.

LEGGI ANCHE Starbucks, file record. E Salvini twitta: «Due ore per un caffè? Nemmeno se mi pagano»

 



Con le nuove aperture sono stati assunti circa 100 collaboratori che insieme a quelli della Reserve Roastery compongono un team di oltre 400 persone che sono entrate, solo a Milano, nella squadra di partner (come Starbucks chiama i suoi collaboratori, ndr).
 
 
Starbucks, lunghe file a Milano
Planisfero
Fotogallery